Progetto Voyager

Il progetto Voyager nasce nella mente dell’artista quasi come un gioco, il quale mira a portare sul palcoscenico molti stili musicali e varie arti quali il balletto, il teatro, il cinema ed il canto stesso.
Anche il nome del progetto riesce a far capire quale sia la finalità dello stesso: il viaggio. Un viaggio nella musica con la capacità di riuscire a trasmettere nuove emozioni e ad aprire nuove strade nella mente dello spettatore.
“Voyager” rappresenta pertanto uno spettacolo completo sotto ogni punto di vista e settore artistico.
Il protagonista principale è il cantante Riccardo che con la sua voce imponente e ricca di sfumature armoniche presenta in una “chiave nuova” brani illustri del repertorio pop-moderno (My Way, Nella Fantasia, Rapsodia, Who Want to Live Forever, etc) in chiave lirica.
I brani sono ri-arrangiati dallo stesso artista e da maestri professionisti per orchestra, in modo da creare quell’aria sinfonica che porta il pathos nello spettatore.

Ogni esecuzione è accompagnata da una commistione di generi quali il balletto classico ed il balletto moderno, appositamente studiati in modo da creare coreografie spettacolari per ogni diversa musica basati su fondali e scenografie suggestive.
Il tutto viene magistralmente inserito in una storia con cenni storici veritieri e tratta anche delle varie culture/tradizioni popolari abbinato ad una composizione visiva proiettata su schermi i quali portano il pubblico ad immedesimarsi sempre più nel protagonista dello spettacolo.

Inoltre vengono riprodotte le varie opere classiche più famose (Traviata, Pagliacci etc.) con stralci di arie, costumi ed ambientazioni accuratamente scelti per creare un filo logico alla storia della musica.
Tutto questo porta il pubblico ad “entrare in Voyager” in questo viaggio musicale che lo accompagnerà per continenti, culture, spazi temporali e naturalmente per la musica, che unisce ogni popolo in un’unica grande storia…
Gli spettacoli si possono svolgere all’interno di teatri (anche locali), in piazze e soprattutto in location suggestive come spiagge, castelli ecc…a seconda dell’organico richiesto.
Sono inoltre accompagnati dalla presenza scenografica di luci teatrali studiate a tema che eseguiranno coreografie suggestive per ogni brano cantato dall’artista.